Inizio di anno perturbato, neve nelle zone interne

L'Europa centro occidentale continua ad essere interessata da una vasta area depressionaria associata a correnti di aria artica in quota mentre ad occidente preme il promontorio di origine subtropicale che dall'Atlantico preme verso oriente.
Nelle prossime 48 ore si assisterà ad una nuova avvezione di aria fredda che porterà a nuove condizioni di instabilità in particolare su Liguria ed alta Toscana espandendosi poi al resto del settentrione. A seguire, un temporaneo aumento del geopotenziale sul meridione continuerà a garantire condizioni stazionarie al sud ma un ulteriore approfondimento della saccatura presente sulla Francia riverserà sul settentrione nuova aria fredda con conseguenti possibili nevicate anche a quote collinari già dalla serata di venerdì 01/01/2021.

Su Genova
Giovedì 31/12/2020 - cialo sereno al mattino con addensamenti in aumento fino a molto nuvoloso o coperto nel pomeriggio; in serata temporanee schiarite e nuovo peggioramento nel corso della notte con iniziali precipitazioni.
Temperature in diminuzione, comprese tra 5 e 10°C, zero termico a 1200 metri. Umidità su percentuali elevate. Pressione in lieve aumento.
Vento moderato dai quadranti sud-orientali, in rotazione da Libeccio (SW) in serata.
Mare generalmente mosso.

Venerdì 01/01/2021 - Capodanno caratterizzato da cielo coperto e precipitazioni inizialmente moderate ma in graduale aumento dal pomeriggio fino a forti in serata; nelle zone interne possibili deboli nevicate.
Temperature in calo sui valori massimi e comprese tra 6 e 9°C (minime fino a 1°C nell'interno). Umidità su percentuali alte. Pressione in diminuzione.
Vento moderato di Tramontana (N), costante nell'arco della giornata.
Mare inizialmente molto mosso con moto ondoso in rapida diminuzione fino a mosso in mattinata.

Leggi tutto: Inizio di anno perturbato, neve nelle zone interne

Lunedì 29 dicembre con venti di burrasca e calo delle temperature

La saccatura che domina l'Italia si allunga verso il settore orientale, compressa tra il debole promontorio che avanza dalla Francia e la vasta area anticiclonica presente sul Mediterraneo isolando un cut-off sul Tirreno centrale. La linea di demarcazione tra bassa ed alta pressione che attraversa la Calabria genera una forte avvezione dal settore sud-occidentale a cui, nelle ore successive, si aggiungerà un flusso di aria artica veicolata da un nuovo corpo depressionario proveniente dal Mare del Nord.

Su Genova
Lunedì 28/12/2020: cielo coperto con fenomeni anche a carattere nevoso durante le ore antelucane; al mattino deboli piogge in esaurimento e progressive schiarite fino a cielo poco nuvoloso dalle ore centrali.
Temperature in diminuzione, comprese tra 3 e 10°C. Zero termico tra i 600 e i 700 metri. Umidità su percentuali alte. Pressione in diminuzione.
Vento forte di Ostro (S), localmente fino a burrasca moderata (62-74 km/h) dai quadranti meridionali, in calo a moderato ed in temporanea rotazione dai quadranti nord-occidentali dalle ore centrali. In serata nuova rotazione dai quadranti sud-occidentali.
Mare molto mosso con moto ondoso in aumento fino ad agitato dal pomeriggio, possibili mareggiate sul settore orientale.

Martedì 29/12/2020: al mattino cielo poco nuvoloso con addensamenti in progressivo aumento dalle ore centrali fino a parzialmente nuvoloso in serata.
Temperature in lieve ripresa, comprese tra 7 e 11°C. Umidità su percentuali elevate. Pressione stazionaria.
Vento di Libeccio (SW) inizialmente di burrasca moderata (62-74 km/h) nelle ore antelucane in calo a moderato dal mattino.
Mare agitato con moto ondoso in diminuzione dalla serata.

Leggi tutto: Lunedì 29 dicembre con venti di burrasca e calo delle temperature

Ancora fase instabile verso il Natale

La saccatura di origine atlantica si sposta verso il Mediterraneo centrale favorendo l'afflusso della corrente artica su latitudini più basse.

Su Genova
Lunedì 21/12/2020: cielo coperto sin dal mattino con possibili deboli fenomeni in serata.
Temperature stazionarie, comprese tra 10 e 13°C. Umidità su percentuali elevate. Pressione in leggero aumento.
Vento debole di Tramontana (N) in rotazione da Scirocco (SE) dal pomeriggio.
Mare generalmente poco mosso.

Martedì 22/12/2020: ancora cielo coperto e deboli fenomeni in esaurimento nelle ore antelucane.
Temperature in lieve aumento sui valori minimi e comprese tra 12 e 13°C. Umidità su percentuali prossime alla saturazione. Pressione stazionaria.
Vento debole di Scirocco (SE) in aumento a moderato dal pomeriggio.
Mare poco mosso.

Leggi tutto: Ancora fase instabile verso il Natale

Natale perturbato, Santo Stefano col sole

Lento indebolimento barometrico e avvezione di aria fredda su arco alpino e regioni settentrionali italiane. Nel giorno di Natale la grande saccatura proveniente da settentrione porterà il suo nucleo (1008 hPa) sul Tirreno settentrionale, accompagnata da vaste precipitazioni anche a carattere nevoso su quote basse.

Su Genova

Giovedì 24 dicembre 2020: sin dal mattino cielo coperto e deboli piogge diffuse, in esaurimento dalla serata.
Temperature comprese tra 12 e 14°C, zero termico a 2300 metri. Umidità su percentuali prossime alla saturazione. Pressione in diminuzione.
Vento moderato di Ostro (S), in rotazione da SSE nel corso della serata.
Mare generalmente molto mosso.

Venerdì 25 dicembre 2020: molto nuvoloso nelle ore antelucane con addensamenti in rapido aumento fino a coperto dal mattino. IN serata alternanza di deboli piogge e locali schiarite. Possibili deboli fenomeni a carattere nevoso sulle zone interne.
Temperature in flessione, comprese tra 8 e 11°C. Zero termico in caduta sui 1200 metri. Umidità su percentuali elevate. Pressione in ulteriore diminuzione.
Vento moderato di Tramontana (N) in aumento a forte nel pomeriggio ed in serata con raffiche fino a 45 km/h.
Mare molto mosso con moto ondoso in diminuzione dalla serata.

Sabato 26 dicembre 2020: ampie schiarite nelle ore antelucane fino a condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso sin dal mattino.
Temperature in sensibile calo, comprese tra 5 e 8°C. Zero termico sotto i 1000 metri. Umidità su percentuali medio-basse. Pressione in ripresa.
Vento moderato di Tramontana (N) in calo a debole nel corso della serata.
Mare mosso al mattiono con moto ondoso in diminuzione fino a poco mosso dal pomeriggio.

Leggi tutto: Natale perturbato, Santo Stefano col sole

Clima umido e temperato, qualche pioggia nel weekend

La vasta area anticiclonica che sovrasta l'Europa meridionale (1028 hPa sul nord Italia) favorisce condizioni di aria temperata ed umida, riparandoci dal flusso perturbato di origine artica che transita sul nord del continente.

Su Genova:
Venerdì 18/12/2020: nubi sparse al mattino con addensamenti in rapido aumento fino a molto nuvoloso o coperto dal pomeriggio con deboli fenomeni diffusi.
Temperature comprese tra 10 e 12°C. Zero termico sui 2200 metri. Umidità su percentuali alte. Pressione in aumento.
Vento moderato di Tramontana (N). Mare poco mosso.

Sabato 19/12/2020: cielo coperto e deboli piogge al mattino, in intensificazione dalle ore centrali fino a moderate. Ancora fenomeni diffusi in serata.
Temperature stazionarie, comprese tra 10 e 12°C. Umidità su percentuali alte. Pressione in diminuzione.
Vento moderato di Tramontana (N), in rotazione da Grecale (NE) nel pomeriggio.
Mare poco mosso.

Leggi tutto: Clima umido e temperato, qualche pioggia nel weekend