Persiste l'alta pressione, ancora freddo al mattino

Creato: 27 Febbraio 2021

Il campo anticiclonico continua a dominare l'Europa centro-occidentale in modo ondulatorio e nei primi giorni di marzo sarà in fase crescente (1036 hPa) con nucleo sul confine tra Austria ed Ungheria in lenta discesa verso sud-est. L'intero sistema rimane bloccato dalla presenza di due saccature, una ad occidente che dalla Groenlandia si estende verso il centro Atlantico e l'altra a oriente che dall'Artide di allunga verso il Caucaso. La circolazione ciclonica sul nostro settore veicola aria fredda dalle aree circostanti al suo interno, mantenendo le temperature minime sotto la media stagionale. Ancora possibili nebbie sottocosta nelle prime ore.

Su Genova
Lunedì 01 marzo 2021: cielo sereno sin dal mattino con qualche possibile temporanea foschia lungo la costa nelle ore antelucane in rapido dissolvimento.
Temperature comprese tra 8 e 13°C, zero termico a 2300 metri. Umidità su percentuali medie. Pressione stazionaria sui 1031 hPa.
Vento moderato di Tramontana (N) con raffiche >25 km/h sui rilievi.
Mare generalmente poco mosso.

Martedì 02 marzo 2021: al mattino cielo poco nuvoloso con addensamenti in lieve aumento nel corso della serata.
Temperature in lieve aumento e comprese tra 9 e 14°C. Umidità su percentuali medie. Pressione in aumento.
Vento moderato di Tramontana (N)
Mare inizialmente mosso con moto ondoso in diminuzione, poco mosso dalle ore centrali.

Mercoledì 03 marzo 2021: cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti in aumento dalla serata.
Temperature stazionarie, comprese tra 9 e 13°C. Umidità su percentuali medio-alte. Pressione stazionaria.
Vento debole di origine nord-orientali, in rotazione da Scirocco (SE) nel pomeriggio.
Mare inizialmente poco mosso o quasi calmo con moto ondoso in aumento dalla serata.