Weekend Pasquale

Alta pressione stabile sull'Europa in questo lungo weekend, cielo soleggiato e temperature tipicamente primaverili grazie a correnti tiepide di origine sub-tropicale che convogliano al centro del promontorio.

Sabato 11/4: sole su tutta la regione con tiepide e deboli brezze costiere di origine variabile in rinforzo nel pomeriggio sull'estremo ponente e sui rilievi.
Mare da poco mosso a quasi calmo, localmente calmo.
Le temperature sul capoluogo andranno da 14 a 20°C con umidità attorno al 30%.

Domenica 12/4: qualche velatura in transito nella mattinata di Pasqua ed una leggera flessione delle temperature che andranno da 11 a 17/18°C, umidità in aumento su valori medi o medio-alti. Nel pomeriggio sarà possibile un aumento della nuvolosità sugli alti strati in particolare nelle zone interne. Venti in regime di brezza sul litorale, brezza tesa sui crinali. Mare da quasi calmo a poco mosso.

Lunedì 13/4: nella giornata di Pasquetta, infiltrazioni umide dai quadranti occidentali genereranno instabilità con conseguente aumento degli addensamenti.
Cielo molto nuvoloso o coperto sulla Liguria sin dal mattino e temperature in lieve aumento sui valori minimi, comprese tra 13 e 17/18°C. Umidità in marcato aumento con media del 75%. Pressione in diminuzione attorno ai 1016 hPa. Venti moderati dai quadranti sud-orientali. Mare inizialmente poco mosso con moto ondoso in aumento fino a mosso dal pomeriggio.

06-12 aprile 2020

Il periodo che va dal 6 a 12/4, sarà caratterizzato dalla presenza di una robusta area anticiclonica che interesserà gran parte del continente europeo, determinando condizioni stabili sul nostro paese. Ne deriveranno con buona probabilità precipitazioni al di sotto della norma climatologica un po’ ovunque; il quadro termico manterrà valori al di sopra delle medie sulle regioni settentrionali, risultando invece in linea al Centro-Sud.