Torna “un assaggino” di caligo

Caligo del 1 aprile 2021

Il 24 febbraio scorso è arrivata in serata, imponente ed improvvisa; ha avvolto la città in un manto gelido e misterioso.

Oggi, la caligo (è femmina ma qualcuno continua a chiamarla “il caligo”, d’altronde nessuno direbbe “il caliggine”) è comparsa nel bel mezzo del pomeriggio, verso le 15, e l’azione solare ne ha mitigato l’intensità e l’espansione, relegandola alla costa ed alle prime case del fronte mare.

La sua presenza è durata un’oretta poi, come è apparsa è svanita.

Un tempo la caligo era un evento raro, oggi le condizioni del mare, ancora freddo, ne hanno reso la periodicità più frequente e nel futuro dovremo forse abituarci a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *